È stato pubblicato il provvedimento del Direttore Generale dei Sistemi Informativi Automatizzati, previsto dall’art. 2 del decreto legge 8 marzo 2020, n. 11, relativo allo svolgimento telematico delle udienze. Il provvedimento, infatti, individua i collegamenti da remoto per lo svolgimento delle udienze civili e delle udienze penali. 

 

In particolare le udienze civili possono svolgersi mediante collegamenti da remoto organizzati dal giudice utilizzando Skype for Business o Microsoft Teams